I sindaci soubrette

 Un sindaco soubrette non perde occasione per presiedere occasioni di esibizionismo, quali ad esempio un sabato nella piazza o altro luogo centro del paese , a vendere i fiori per qualche opera di bene per la ricerca sulle malattie. Una bella esibizione di buonismo che coinvolege anche membri della sua coorte…

Il “sindaco soubrette”è un sindaco che si fa amabilmente i fatti propri, si vanta di passare tutto il giorno in comune (nessun può sapere se “cazzeggia” tutto il giorno o meno)
In realtà va in municipio alle 10.00 del mattino, alle 11.00 passa al bar con la sua “badante”, fido scudiero/a e con l’amico, e si gusta il caffé. Poi va a casa e torna in comune nel pomeriggio dalla 15 alle 18,00, (sempre con pausa caffè alle 16.30). Insomma due o tre ore di lavoro vero, che paiono 24…


Un sindaco soubrette è quello che non è contento se non fa almeno tre o quattro

inaugurazioni all’anno, senza contare il presenziare alle inaugurazioni dei sindaci soubrette dei paesi circonvicini.
Un sindaco soubrette partecipa alle manifestazioni organizzate dalle associazioni che controlla, inaugurando anche le più goliardiche con tanto di fascia (oggetto che  meriterebbe assai più rispetto). Attenzione però che non debba salire sul palco dopo una abbondante cena. Potremmo assistere a esibizioni oratorie disturbate dal livello etilico. con “s” sbiascicate e problemi di equilibrio.
Sedersi di fianco ad un gruppo di alpini che ti riempino il bicchiere di limoncello è pericoloso… Potresti trovarti sul palco a parlare per un quarto d’ora ripetendo le stesse cose con la lingua spessa, (“sciete bellissimi, sciiiono orgogliosoo.. di esscere il voscio scindaco…)
Alcuni sindaci soubrette raggiungono il culmine ai funerali, ma solo a quelli di morti  improvvisamente, magari di giovani o di persone molto conosciuti. Cosa c’è di meglio di salire all’altare leggere la Parola di Dio , in una chiesa piena , così per dimostrare di essere buoni. Poco importa magari che al defunto un anno o due prima avevi fatto un torto clamoroso ?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.