Sole d’Europa

E la prima luce arriva 
là dalla periferia
e piccole case li portano via;
ma i sogni non cambiano mai.

Sbrigati sole, fatti vedere;
sparano ancora ma aspettano te.
(“Sole d’Europa” – Ruggeri)
Dsc02312

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.